La “Gran tenzone de lo Tortel de patate in Contrada Larga”

Il 25 aprile si è svolta la prima  “Gran tenzone de lo Tortel de patate in Contrada Larga” Noi c’eravamo e per un soffio siamo arrivati secondi! D’altronde si sa che il Tortello della nostra Fausta è unico!

Sabato, al Circolo Alpini di vicolo Benassuti 1, si è svolta la 1a “Gran tenzone de lo Tortel de patate in Contrada Larga”, perché “ El tortel sel magna, sia quando l’è brut che quando l’è bel! ”e le tradizioni, molte volte possono rappresentare una zavorra, un peso al volerci aprire a nuove culture ed a nuovi stili di vita, mentre il bello è proprio rivivere i momenti di un tempo accompagnati dal cibo e dai suoi profumi e sapori, creando importanti momenti aggregativi.

Proprio per tali motivi, l’Associazione culturale Amici della Città con la Contrada Larga ed il Circolo Alpini Duomo, per opera del presidente Stefano Grassi, vice Daniele Ferrari, hanno organizzato questo incontro per non perdere tradizioni, momenti significativi dello stare insieme che sono la base del nostro tessuto sociale e culturale.

Il titolo di principe del Tortello è andato a Giorgio Dissegna, la penna nera dell’Ana di vicolo Benassuti.

I partecipanti: ristorante Cà dei Boci, Baselga di Pinè; ristorante Osteria “Mas dela Fam”; ristorante ” Moki” Trento; ristorante “ai Mulini” Faedo; ristorante pizzeria “Vela”; ristorante Cadino, Faedo; ristorante da Germana Roverè della Luna; ristorante “Piccola Stube” Fai della Paganella; ristorante Malga Brigolina, Monte Bondone; trattoria “Al Tino” Trento; trattoria “Al Mercato” Trento; Osteria “La Scaletta” Trento; ristorante Ai tre Garofani, Trento; Circolo Alpini Duomo Trento (Giorgio Dissegna, appunto); Remo Margoni Trento; Elena Molinari, Pergine Valsugana e Giancarlo Tait, Sopramonte. Tra i giurati Mario Tonon, Gran Maestro della «Confraternita della torta de patate” di Sporminore», Giuseppe Casagrande presidente «Confraternita del Smacafàm», Claudio Facchinelli, Paolo Frizzi, capogruppo Alpini di Trento, Daniele Ferrari vicepresidente Associazione culturale Amici della Città, giornalisti, fotografi ed i giurati popolari, Lorenzo Dellai, Maurizio Cimadom, Tullio Trotter, Marco Toniolatti, Roberto Bortolotti e Paolo Bolner.

I Giurati hanno decretato il “Principe del Tortel de patate de Trento – anno 2015” con la sottoscrizione di un attestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 5 =