Close

Il salmerino, il pesce delle nevi perenni

Il Trentino è cosparso di specchi d’acqua, fiumi, piccoli ruscelli e freddi torrenti dalle acque pure e limpide. La bellezza incontaminata di questi luoghi è testimonianza del grande rispetto e tutela che riserviamo alla natura del nostro territorio: sorprendente e unico, ma anche fragile.

In queste acque cristalline vive il salmerino: il re dei pesci d’acqua dolce. Famosa è la bontà di questo pesce. Pescato nel lago di Molveno e nel lago di Tovel gode di fama nelle cronache degli storici locali. Il salmerino è presente in Trentino da migliaia di anni. È un pesce forte e adattabile, e grazie all’isolamento dei laghi alpini, è giunto ai nostri giorni quasi del tutto inalterato, mantenendo le sue antiche caratteristiche. In alcuni documenti del 1600 viene menzionato come pasto pregiato per principi, cardinali e papi o descritto per la sua prelibatezza delle carni, fin dai tempi del Concilio di Trento.

È proprio grazie alle acque dei ghiacciai e delle nevi perenni in cui vive o viene allevato, che il salmerino del Trentino è un pesce con un bassissimo contenuto di grassi, ricco di vitamina D e carico delle proteine necessarie al nostro corpo per rinforzare la massa muscolare e mantenere le ossa sane. 

La popolazione del salmerino del lago di Tovel è ancor oggi, come consistenza, una delle più importanti. Quella del lago di Molveno è stata in parte ripristinata (dopo lo svuotamento per uso idroelettrico) con la reimmissione di avannotti provenienti dal lago d’Iseo, discendenti dal ceppo di Molveno trasferito a Iseo nel primo dopoguerra dai pescatori di Montisola.

È un pesce pregiato, dal gusto delicato e impiegato in moltissime ricette della tradizione trentina. Ottimo al forno, marinato o in crosta, ma anche in preparazioni più ricercate, in abbinamento a erbe aromatiche, verdure o frutta secca. È perfetto anche affumicato, purché l’affumicatura avvenga in maniera delicata e con legni poco resinosi, che non coprano il sapore tipico del pesce.

Noi lo serviamo in tutto il suo sapore originale, marinato con verdure del nostro orto. Visita in Trentino i luoghi incontaminati dove il Salmerino cresce e prospera, noi ti aspettiamo al Maso Finisterre per assaporarne l’essenza!

Post Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 8 =