Close

Il fresco Trentino Alto Adige

L’estate è arrivata e, come sempre, ha portato con sè delle temperature da capogiro. Il caldo torrido non ci deve spaventare soprattutto se optiamo per vacanze intelligenti dove la natura ci aiuta a ritrovare respiro e forze. Dove andare? La Montagna è la giusta risposta! La scelta della località è un passo fondamentale, a volte si associa l’alta quota ad una temperatura fresca, non sempre è vero, quando in pianura il caldo raggiunge i 40°C anche paesi a 1000 metri di quota possono risultare non proprio la migliore meta, non è raro trovare temperature di 30°C. Le mete sui 1500 metri ci assicurano una temepratura fresca e gradevole. Non solo la quota è fondamentale nella scelta del luogo più fresco dove passare una piacevole vacanza, è molto importante anche la scelta della meta e delle attività da programmare. La classica camminata nel verde dei boschi è il primo pensiero che affiora nelle menti dei turisti di città, accaldati, in cerca di frescura. Oltre alle oasi verdi visitate  i laghi di montagna. Gli specchi d’acqua sono l’ideale per fuggire dal caldo, l’acqua mitiga il clima e si puo’ trovare refrigerio con un bel bagno, i laghi di montagna mettono d’accordo tutti, grandi e piccoli.

E’ possibile fare un bel bagno ma anche godersi splendidi panorami leggendo un bel libro all’ombra della vegetazione. Il Trentino è famoso anche per l’incredibile quantità di fiumi e torrenti, l’acqua non manca! I corsi d’acqua ti permettono di passare una giornata di tintarella al fresco, tra acque cristalline e temperature piacevoli. Ricordiamo che spesso si ha il divieto di “campeggiare” fuori dalle aree dedicate ma, per i più avventurosi, sono sempre disponibili escursioni lungo i percorsi dei torrenti.

Post Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 1 =